Baia del Buon dormire: tutto quello che c’è da sapere

Acqua cristallina, atmosfera surreale e cibo da 10 e lode. Oggi vi portiamo alla scoperta della Baia del Buon dormire che a nostro avviso è la spiaggia più particolare ed affascinante di tutto il Cilento. Si tratta di una piccola caletta caratterizzata da un’acqua dalle sfumature uniche dettate dalla roccia sovrastante che accoglie i visitatori con una luce straordinaria.

Baia del Buon dormire

Dove si trova e come raggiungere la Baia del Buon dormire

Baia del Buon dormire

La spiaggia che in realtà nasce come “discesa a mare” del sovrastante Hotel a 4 stelle Kings Palinuro, è situata a pochissimi Kilometri dal porto di Palinuro cosa che la rende facilmente raggiungibile in diversi modi. Per arrivare comodamente alla Baia del Buon dormire basta dirigersi al porto di Palinuro dove troverete molti mini tour già organizzati che vi permetteranno, ad un prezzo davvero esiguo considerando la destinazione, di raggiungere la spiaggia in barca e di rimanerci fin quando vorrete a patto di accordarvi con gli altri “passeggeri” sull’orario di rientro. In questo caso per parcheggiare la macchina dovrete affidarvi ai parcheggi messi a disposizione del comune nei dintorni del porto. L’alternativa, più sportiva per così dire, è quella di dirigersi al lido La Marinella dove potrete parcheggiare comodamente e senza pagare nulla, per poi affittare, presso lo stabilimento, un pedalò che vi permetterà di arrivare alla Baia in circa 10 minuti. Il prezzo in questo caso risulta leggermente maggiore considerando che l’affitto del mezzo è di 10€ l’ora. Non è attualmente possibile invece raggiungere la spiaggia a piedi dal momento che, come vi dicevamo, la Baia del Buon dormire è in realtà la discesa a mare di un Hotel privato.

La permanenza sulla Baia del Buon dormire

Baia del Buon dormireUna volta arrivati sulla spiaggia vi assicuriamo che non vorrete più andarvene. La spiaggia è ovviamente e fortunatamente non del tutto attrezzata per i bagnanti, solo gli ospiti dell’hotel hanno infatti a disposizione lettini e ombrelloni, mentre per tutti coloro che vengono a visitarla senza alloggiare in albergo c’è la possibilità di posare il proprio asciugamano dove più si preferisce al di là della zona riservata agli ospiti della struttura. Di spazio, bisogna dirlo, non ce n’è molto ma se seguirete i nostri consigli su quando visitare la Baia riuscirete a godervi la tranquillità che questo posto è capace di offrire. Una menzione a parte la merita la ristorazione sul posto. L’hotel mette infatti a disposizione anche dei non ospiti una sorta di piccolo chiosco che cucina delle vere e proprie prelibatezze da gustare comodamente seduti su dei tavolini di legno con vista sul gioiellino della costiera cilentana. Potrete scegliere tra alcuni dei piatti più buoni che la cucina locale offre, tutti rigorosamente descritti minuziosamente dai ragazzi che vi serviranno. Fidatevi del nostro consiglio e regalatevi un pranzo in quest luogo eccezionale perché ne vale davvero la pena.

I periodi migliori per visitare la Baia del buon dormire

Come potrete vedere dalla galleria qui sopra, la regola del periodo migliore per visitare una spiaggia vale anche per la Baia del Buon dormire così come per tutte quelle del mondo. Se volete godere a pieno del paesaggio che questo paradiso ha da offrirvi non ci sono dubbi: evitate agosto e recatevi alla Baia a giugno o settembre e possibilmente la mattina presto. Solo in questo modo avrete la possibilità di vivere a pieno la bellezza del posto. Nulla vieta di visitare la spiaggia nei periodi più affollati ma, in quel caso, dovrete fare i conti con una quantità consistente di bagnanti ed imbarcazioni che si avvicenderanno in continuazione nella caletta.

Il consiglio

Baia del Buon dormire

Quando arriverete sulla spiaggia, una volta sistemati, non perdete l’occasione di fare una veloce passeggiata su per i gradini che porterebbero all’albergo, fermatevi a metà strada e godetevi la splendida vista dall’alto della spiaggia e del piccolissimo promontorio a forma di coniglio posto proprio di fronte alla Baia, anche questo è qualcosa di magico!

Comments

mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a comment
    × Chatta con noi